Tempo di lettura
5 min.

Recupero crediti in via stragiudiziale

Avete un cliente insolvente e non sapete come convincerlo a pagare la fattura? Esistono delle vere e proprie procedure che potete seguire per riscuotere il vostro credito. Le procedure di recupero crediti si dividono in stragiudiziali e giudiziali.

Procedure di recupero crediti in fase stragiudiziale

La fase stragiudiziale, detta anche risoluzione amichevole, è solitamente il primo passo nel processo di recupero crediti. L’obiettivo è quello di indurre il debitore a pagare in modo spontaneo, rendendo quindi il procedimento più veloce e meno costoso. Procedendo in via amichevole, si cerca anche di mantenere buoni rapporti con il cliente insolvente. Tuttavia, nel caso in cui il credito sia contestato, non è possibile procedere per via stragiudiziale, ma ci si dovrà necessariamente rivolgere in Tribunale.
Procedendo in via stragiudiziale si cerca, di solito, di identificare la situazione patrimoniale del debitore e capire quali siano i motivi per cui non abbia pagato la fattura. L’obiettivo finale è quello di sollecitare il cliente insolvente a pagare nel più breve tempo possibile.
Le azioni tipiche della fase amichevole possono essere intraprese sia autonomamente che con l’aiuto di professionisti, quali agenzie di recupero crediti o avvocati specializzati in materia. È bene considerare però che, sebbene il suo intervento non sia fondamentale, uno specialista in recupero crediti è sempre visto con maggior autorevolezza dal debitore.
In questa fase della riscossione del credito, il cliente insolvente viene contattato tramite lettere e/o telefonate di richiesta di pagamento. Oltre a inviare solleciti, si possono anche prendere accordi di pagamento. In questo modo il creditore andrà in contro al debitore, mantenendo quindi buoni rapporti nel caso di eventuali collaborazioni future.

Ma quali sono i passaggi per recuperare il proprio credito in modo amichevole?

1. Rintracciare il debitore

La prima cosa da fare è rintracciare il debitore. Può sembrare scontato, ma è un passaggio fondamentale e, soprattutto nel caso di un debitore internazionale, può risultare meno facile di quanto non sembri. Una volta determinato l’indirizzo del cliente insolvente, vengono raccolte informazioni su di lui, controllando anche la sua solvibilità e sul suo credito.

2. Inviare un sollecito di pagamento

Dopodiché, si inizia a inviare al debitore una o più lettere di sollecito di pagamento. Le lettere devono avere sempre un tono professionale e rispettoso. È uso comune scrivere inizialmente con toni pacifici, per diventare poi sempre più incisivi per mettere il debitore via via sempre più sotto pressione.
È anche possibile avviare procedure di recupero credito telefonico, ma in questi casi consigliamo sempre di riportare poi tutto per iscritto.
Infine, è possibile concordarsi su un piano di rientro. Tra i vantaggi derivanti, va ricordato che, firmando l’accordo, il cliente riconosce di avere un debito. Ciò potrà poi essere utile in una fase successiva del recupero crediti, o nel caso si vogliano mantenere buoni rapporti col cliente. Tuttavia, prima di stipulare un accordo di pagamento, è importante consultarsi con un avvocato specializzato in recupero crediti che abbia familiarità con le tecniche di negoziazione.

3. Costituzione in mora

Quando le lettere di richiesta di pagamento non sono efficaci, il creditore, prima di avviare procedure legali, può inviare un atto formale di messa in mora del debitore. Questa lettera fa da ultimatum, in quanto il creditore invita, per l’ultima volta, il cliente a pagare l’importo dovuto entro un termine stabilito. Se il pagamento non viene effettuato entro la scadenza, verrà avviata la fase giudiziale del recupero crediti. In questa lettera vengono anche menzionati interessi e spese che il debitore ha maturato e che deve pagare al creditore.
Bisogna fare attenzione però: la messa in mora non può restare una semplice minaccia a vuoto. Infatti, se non vengono presi provvedimenti legali, nonostante il debitore continui a non pagare, si perderebbe credibilità agli occhi di quest’ultimo.

4. Controllo patrimoniale del debitore

Prima di intraprendere azioni legali, consigliamo sempre di consultare un avvocato di recupero crediti per valutare costi e benefici in un eventuale processo. Inoltre, è necessario eseguire una verifica patrimoniale del debitore. Questo perché un atto del Tribunale permette di agire forzatamente sui beni del cliente inadempiente qualora non pagasse. Bisogna quindi accertarsi che il cliente abbia dei beni che possano fare fronte al debito.

Un avvocato esperto in recupero crediti rafforza la vostra posizione

Nonostante possiate intraprendere le azioni della fase amichevole del recupero crediti anche in autonomia, tenete presente che un avvocato rinforza sempre la vostra posizione. Grazie alla loro estensiva conoscenza della legge ed ai loro anni di esperienza, gli avvocati di Bierens riescono a mettere molta più pressione ai debitori rispetto alle semplici agenzie di recupero crediti. Inoltre, siamo in grado di assistervi sia nella fase stragiudiziale che in quella giudiziale, facendovi così risparmiare tempo e denaro.

“Bierens ed il suo team di avvocati internazionali capiscono bene le esigenze di un’azienda e sono in grado di adattarsi ad ogni situazione.”

Lea Macedoni / Alessi

kiezewn

Perché scegliere Bierens?

1. Conoscenza della legge e degli usi e costumi commerciali

I nostri avvocati, oltre ad avere una dettagliata conoscenza della legge, conoscono beni gli usi e i costumi commerciali in Italia. Grazie ai loro anni di esperienza nel recupero crediti sapranno come relazionarsi con il vostro cliente insolvente così da convincerlo a pagare velocemente.

2. Consiglio onesto

Vi daremo sempre la nostra più onesta opinione professionale circa le possibilità di successo del vostro caso di recupero crediti. Mettiamo sempre il vostro migliore interesse al primo posto. Vi presenteremo tutte le opzioni possibili e vi consiglieremo su quale sia la migliore strategia da adottare. Sarà facile vedere come applichiamo sempre i nostri valori di integrità e giustizia.

3. Recupero crediti veloce

Sappiamo che volete che il vostro caso venga risolto velocemente. Per questo, se ci affidate il caso entro le ore 16:00 CET inizieremo a lavorarci immediatamente. Al vostro debitore verranno concessi solamente pochi giorni di tempo per effettuare il pagamento.

4. Un avvocato rafforza la vostra posizione

In quanto avvocati riusciamo a mettere maggiormente sotto pressione I debitori rispetto a, per esempio, le agenzie di recupero crediti. Inoltre, saremo in rado di prestarvi assistenza legale sia nella fase stragiudiziale che quella giudiziale del recupero crediti, facendovi così risparmiare tempo e denaro.

5. Recupero crediti personalizzato

Studieremo una strategia ad hoc per il vostro caso di recupero crediti e vi saremo sempre consigli personalizzati.

Siamo esperti in recupero crediti internazionale

  • Dal 1952
  • Expertise internazionale
  • Avvocati specializzati in recupero crediti
  • Riscuotiamo ogni anno il pagamento di centinaia di fatture insolute
Inviateci il vostro caso entro le ore 16:00 ed inizieremo a lavorarci immediatamente!

No cure, no pay

Una fattura insoluta è sufficientemente stressante, figuriamoci se doveste sostenere dei costi per riscuotere il pagamento a cui avete diritto. Crediamo che sia ingiusto. Ecco perché lavoriamo secondo la politica No Cure, No Pay. Questo significa che se non riuscissimo a riscuotere il vostro denaro nella fase stragiudiziale del recupero crediti, non dovrete pagare un conto salato. Pagherete solamente una piccola cifra per i costi amministrativi.
Maggiori informazioni sulla nostra policy No Cure, No Pay

“Gli avvocati dello studio legale Bierens sono specialisti nell'ambito del recupero crediti commerciali. Il loro approccio è sinonimo di qualità, Their approach stands for quality, risolutezza e risultati, che è esattamente ciò che KLM cerca.”

Ben Blad / KLM

CONSULENZA SENZA IMPEGNO

Si sono d’ accordo con la policy sulla privacy

Specialisti nel recupero crediti

I nostri 35 avvocati internazionalis sono specializzati in recupero crediti in tutti i paesi europei. Non appena ci affiderete il vostro caso di riscossione crediti faremo tutto il possibile per risolvere la faccenda il più in fretta possibile.

I nostri clienti

Lavoriamo sia con le piccole e medie imprese che con le grandi corporazioni.